Alias del Manifesto: Tutti i nemici della Mela, di P. Magaudda

Sabato 6 Ottobre 2012 è uscito su Alias del Manifesto un doppio paginone con un articolo intitolato Tutti i nemici della Mela. Hackintosh, jailbreaking e il mercato delle app censurate, in si ricostruisce la traiettoria dell'azienda di Cupertino, dalle controculture a Wall Street, raccontando inoltre le forme di hacking critico nei confronti dei prodotti Apple.

Scarica il PDF dell'articolo del Manifesto qui: Alias – I nemici della Mela – PDF

***

Puoi leggere una versione web, leggermete differente da quella di alias, pubblicata sul blog Pane & Rose, dal titolo Fai evadere il tuo iPhone dalla gabbia della Mela.

***

Se sei interessato ad approfondire la questione dell'hacking di Apple e delle critiche all'azienda dell'iPhone puoi guardare anche altri miei articoli scientifici per riviste accademiche su questi fenomeni:

2012 – How to make a “hackintosh”. A journey into the “consumerization” of hacking practices and culture, in “Journal of Peer Production”, 2.

2010 – L'iPad e il mosaico in divenire dell'industria culturale digitale, in “Studi Culturali”, 7(2)279-290.

2010 – Hacking Practices and their Relevance for Consumer Studies: The Example of the ‘Jailbreaking’ of the iPhonein “Consumers, Commodities & Consumption”, 12 (1).

zp8497586rq
"Sapere" Alessandro Delfanti Apple Bologna Books ciga communication conferences consumption Digicult digital culture digital media digital music technologies electronic dance music Gabriele Balbi Graham St John hacking Il Mulino innovation jailbreaking Materiality Media history media studies Milano mp3 music music technologies new media Oggetti da ascoltare Padova Pastis popular culture popular music practice theory Roma science and technology Sociologia dei Consumi sociology Sound studies Storia dei media digitali STS sts italia technology Tecnologie Tecnoscienza